spazzacamino

20 Nov

by web

 

 

L’ho chiamato ad agosto, è arrivato solo ora, forse era partito dalla Danimarca ai tempi di Andersen.

Già, dici spazzacamino e t’immagini un ragazzino magro, col cilindro in testa, il nerofumo in viso, le corde a tracolla, pronto a calarsi dal comignolo e a riapparire ancor più sporco dalla cappa del camino.

Invece si presentano in due, distinti, lindi, educati, stavo per cacciarli credendoli testimoni di Geova. Continua a leggere

Annunci

suggestione

18 Nov
foto

by c.calati

 

Come una marea si sentì invadere da una sorta di languore di cui non comprendeva la causa né i confini. Una sensazione, non del tutto sgradevole, che fluttuava tra cervello e stomaco, gli faceva rallentare il passo. Continua a leggere

la luce di Novembre

15 Nov

by c.calati

 

 

Da qualche giorno piove a intermittenza. Una pioggia mai violenta, piuttosto la direi  metodica, bagna la terra da solerte giardiniere e soprattutto lava l’aria con la cura di una gatta che ripulisce gli occhi ai suoi gattini. Tutto diventa limpido e sembra invitarmi a vedere di nuovo, come nuovo, il mondo. Continua a leggere

partenze e arrivi

12 Nov
navigazione-gallery7

by web

 

 

Più delle stazioni ferroviarie amo gli imbarcaderi, pontili in legno, insegne dipinte a mano, la precisione degli attracchi, i volti compresi degli addetti, le gomene che cadono esatte sui piloni. Continua a leggere

guardando un quadro di Hopper

9 Nov
automat

automat (by web)

 

 

 

 

 Stronzo!

Mi accorgo di aver borbottato a voce quasi alta, fissando la porta che continua a non aprirsi sulla persona giusta. Per fortuna sta scorrendo l’acqua nel lavello e nessuno, men che meno lei, può aver sentito. Mi si è pure spezzato un calice tra le mani mentre lo sciacquavo con troppa foga, tanta è la rabbia che sto provando. Anche questa sera il suo bel tomo non è venuto. Un vero bastardo. Continua a leggere

Aforismi e microstorie A pedali

5 Nov

by c.calati

 

 

 

Andare

Partire è un po’ imparare, ha detto qualcuno. Non l’ha detto? Bè, avrebbe dovuto, perché in un viaggio in bicicletta c’è sempre un mondo da imparare. Continua a leggere

serra

3 Nov
IMG_4957

by t.legger

 

Serra!, mi dice reggendo l’impalcatura in ferro quando questa le sembra centrata a terra a racchiudere per bene i cassoni dell’orto. E io serro morsetti e fili di ferro, tendo cavi, annodo corde, pianto picchetti da campeggio come ancore al terreno. Continua a leggere