forse

20 Gen

dubbio

È la parola più bella del vocabolario, e la più utile.

Forse fruscia fra le labbra, esce a voce ferma ma mai forte, si forma facile sul foglio, non ingombra, afferma una fiducia aprendo all’infinito le ipotesi possibili. Parola purtroppo spesso equivocata e vilipesa, che in tanti, quelli che tutti i giorni vanno alle crociate, quelli che fanno del cervello un muscolo ipertrofico da sfoggiare sulle spiagge, credono sia una debolezza, mentre occorre un piccolo coraggio a sostenerla. Forse è una premessa imprescindibile, promessa al dialogo, rinuncia al preconcetto. Senza scomodare grandi pensatori o Pirandello, il dubbio è il motore adatto ad arrivar lontano, che la certezza fa correre veloce per un tratto troppo breve, fa di noi un centometrista che poi si schianta contro il muro dell’errore.

E poi, nel nostro stare alla tastiera a raccontare, forse diventa invito al viaggio da fare col lettore, “forse Camillo era solo sfortunato, forse era un incapace, o forse aveva un animo diverso, più profondo e poco adatto alla sopravvivenza spicciola”, ecco che insinuando il dubbio in incipit stani chi legge, lo coinvolgi, lo costringi a scegliere da subito o ad accettare alla pari le tre possibilità e solo in fondo al foglio decidere la sorte di Camillo.

Magari un giorno ve la racconto la storia di Camillo, che forse non esiste. Forse!

Annunci

19 Risposte to “forse”

  1. Nerina 20 gennaio 2013 a 12:53 #

    forse è la parola più ampia che conosca, ma se ci pensi, anche sì. e anche no. forse sì, forse no.

  2. Jihan 20 gennaio 2013 a 18:49 #

    per avventura. né fortuna, né sfortuna e nemmeno incertezza, a pensarci. solo spirito di avventura. Camillo, a(v)volte.

  3. mitedora 21 gennaio 2013 a 19:49 #

    forse. ecco, il ventaglio del possibile. e, credo, l’accettazione della via divergente. col tempo, ma non sempre in tempo, ne ho capito la forza. grazie del tuo passaggio da me. un saluto. Dora

    • massimolegnani 21 gennaio 2013 a 21:13 #

      sì, è questo il significato che volevo dare a forse, strumento per considerare la via divergente.
      ciao, ml

  4. noruleswords 23 gennaio 2013 a 00:15 #

    Forse e’ una bella parola perché non può essere urlata come un si’ o un no. Non può essere sussurrata troppo piano come un si’ o un no. Non può nemmeno essere pronunciata mentendo come un si’ o un no. Forse e’ l’unica parola che non può essere falsa. Pero’ forse ho qualche dubbio.

  5. PostNarrativa 24 gennaio 2013 a 15:04 #

    bon ciur! me gustoria, senti non è che vuoi scrivere cose del genere ogni tanto scegliendo parole su cui delirar magari con componente più delirante conflittuale o critica o social politicamente ecc, non so, nel caso volessi sperimentare un poco vieni a trovarci ci farebbe assai piacere. P.N. Q.U.S
    postnarrativa.org

  6. infranotturna 25 gennaio 2013 a 12:28 #

    “Forse che sì Forse che no” era il motto dei Gonzaga ed è inciso sui soffitti di Palazzo Ducale a Mantova che rappresentano un LABIRINTO (luogo in cui non si può entrare se non con i “passi meticci” della greek dance: un passo incrociato avanti e un passo incrociato indietro, come Teseo…)
    baci

    • massimolegnani 26 gennaio 2013 a 01:25 #

      ecco, questa, il motto dei Gonzaga, non la sapevo!
      grazie 🙂
      ml

  7. monika santi 25 gennaio 2013 a 17:47 #

    🙂 dire ‘forse’ apre un varco. a braccetto con la libertà.
    bella riflessione, e apprezzo molto anche la foto.

  8. gelsobianco 7 marzo 2013 a 02:15 #

    “forse” apre alla possibilità della divergenza e della convergenza.
    forse!

    bella riflessione, ml.
    gb

    • massimolegnani 13 luglio 2014 a 09:28 #

      è una parola ampia, duttile, aperta a tante possibilità, basta volerla usare.
      grazie
      ciao,
      ml

  9. giuliagunda 18 settembre 2014 a 15:52 #

    “Il dubbio è il motore adatto ad arrivar lontano, che la certezza fa correre veloce per un tratto troppo breve, fa di noi un centometrista che poi si schianta contro il muro dell’errore.” Non potrei essere più d’accordo. Dubitiamo, ché non ci è concesso altro (forse).

    G.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: