do you like Andersen? (100)

1 Lug

Raggiunsi lo zatterone a nuoto, salii a fatica. Era occupato da una donna, stavo per ributtarmi in acqua quando lei fece un cenno di invito, così mi sdraiai al suo fianco. Dopo un silenzio caldo di sole, accennai qualche parola guardandola. La frase mi si spense in gola quando mi accorsi che le mancava una gamba. Una bambola a cui qualcuno aveva staccato un arto.

Ha notato il difetto, disse sorridendo prima di rotolare in acqua.

Nuotava agile, un delfino.

Tornai alla zattera una sera. Semisdraiata in faccia al tramonto, mi salutò senza voltarsi, immaginai il sorriso. Nuda era perfetta.

Annunci

21 Risposte to “do you like Andersen? (100)”

  1. tramedipensieri 1 luglio 2013 a 10:20 #

    🙂

  2. germogliare 1 luglio 2013 a 12:47 #

    La cura del particolare.

    • massimolegnani 1 luglio 2013 a 17:57 #

      Il particolare difettoso rende l’insieme “perfetto”
      Ciao,
      ml

  3. ammennicolidipensiero 1 luglio 2013 a 13:52 #

    (sarei curioso di sapere quale “eater egg” hai nascosto stavolta… ;))

  4. the pellons' 1 luglio 2013 a 17:23 #

    Oh. Mi sei mancato! Scrivi più spesso, bitte.

    • massimolegnani 1 luglio 2013 a 18:01 #

      Sul serio?? A me sembra di scrivere troppo! 🙂

      ciao (e grazie)
      ml

  5. gelsobianco 1 luglio 2013 a 22:51 #

    La perfezione dell’imperfezione!

    “Semisdraiata in faccia al tramonto, mi salutò senza voltarsi, immaginai il sorriso. Nuda era perfetta.”
    Sì. E tu riesci a farmi scorgere quel sorriso… di lei che, nuda, era perfetta!

    Mi è piaciuto tantissimo questo tuo scritto, ml:-)
    Mi hai comunicato molta emozione.
    Grazie.
    gb
    Anche il titolo è davvero significativo.

    • massimolegnani 2 luglio 2013 a 11:38 #

      Sì, gb, l’idea di fondo era proprio quella dell’armonia nell’imperfezione, del difetto che non toglie ma apporta sensualità.
      il titolo è mutuato da un vecchio film (do you like Brahms?) che da ragazzino mi aveva colpito.
      ciao e grazie
      ml

      • gelsobianco 2 luglio 2013 a 19:32 #

        Sì. Il difetto non toglie nulla alla sensualità, anzi, talvolta, la rende più profonda e rara.:-)
        L’ armonia è nell’imperfezione. Certo, ml!
        Conosco il film di cui tu parli, tratto dall’ omonimo romanzo di Françoise Sagan.

        Pensavo ad un tuo titolo che facesse riferimento al grande Andersen, autore che io amo molto.
        Nelle fiabe di Andersen è presente, con una speciale modulazione, la “perfezione dell’imperfezione”, a mio parere.

  6. penna bianca 2 luglio 2013 a 22:37 #

    Strano. Proprio in questi giorni il teme dell’imperfezione mi coinvolge in prima persona. e ne pago le conseguenza perché gli altri ti vorrebbero perfetta e non accettano la tua umanità imperfetta. Vabbè,.. io mi sono capita 🙂

  7. luceombra76 3 luglio 2013 a 15:23 #

    Così bella perchè così diversa…

  8. mitedora 3 luglio 2013 a 16:33 #

    Surreale atmosfera. Poche righe per sottolineare, ( credo ), sia il disagio di fronte a ciò che manca dal tutto, sia come questa mancanza apporti “ leggerezza “ da delfino a chi la vive nella quotidianità. A ciò compensa l’immaginazione? “ mi salutò senza voltarsi, immaginai il sorriso. Nuda era perfetta. “ o, il nostro occhio, col tempo, sa guardare oltre?

    • massimolegnani 3 luglio 2013 a 18:38 #

      tutto quello che hai detto, mi
      immaginazione e sguardo col tempo attenuano i difetti del reale e ci fanno vedere il bello.
      grazie,
      ml

  9. bakanek0 3 luglio 2013 a 19:50 #

    Righe condensate e perfette di narrazione poetica, la mia preferita: bravo Massimo!

  10. tempodiverso 3 luglio 2013 a 23:22 #

    la bellezza oltre l’apparenza
    non tutti la colgono

    • massimolegnani 4 luglio 2013 a 22:40 #

      Gia’, spesso siamo schiavi degli stereotipi e non osiamo l’oltre.
      Ciao Grazia
      ml

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: