lische di pesce fesso 4

22 Mar
foto by c.calati

foto by c.calati

 

                                      

 

strategie: fingermi più fesso di quanto sono fesso è un modo intelligente (?) per sembrare intelligente.

mi piace”: non sempre mi piace, quando è muto: di solito sincero, talvolta però sa di pigrizia intellettuale, altre di cartellino timbrato in corsa. Ma questo non è un ufficio dove entrare e uscire trafelati.

casse di risonanza: se Simenon non avesse perso tempo con Maigret avrebbe scritto il triplo di bei romanzi, che però avrebbero avuto un terzo dei lettori.

Annunci

51 Risposte to “lische di pesce fesso 4”

  1. poetella 22 marzo 2014 a 11:24 #

    E dunque?
    Fatto bene a perdere tempo?

    • massimolegnani 22 marzo 2014 a 11:40 #

      se ti riferisci a Simenon, non ha fatto bene a perdere tempo con Maigret.
      Adoro i suoi romanzi senza commissario e per quanti ne abbia scritti ne avei voluti ancora di più.
      ciao 🙂
      ml

      • poetella 22 marzo 2014 a 11:41 #

        Concordo..

        Ciao!

  2. menteminima 22 marzo 2014 a 13:32 #

    Il “non mi piace” ecco che cosa ci vorrebbe veramente.
    Io sono lenta, devo leggere più volte le cose per capirle (ammesso che poi le capisca), i tuoi pesci fessi sono intelligentissimi.

    • massimolegnani 22 marzo 2014 a 14:47 #

      Sarebbe piu’ onesto il tastino non mi piace, ma poi..m’immagino scenari apocalittici.
      Ciao,
      ml

  3. roceresale 22 marzo 2014 a 14:32 #

    Eh, così. Sulla seconda cosa mi faccio spesso troppe domande. Ma non importa poi granché. C’è del buono dove val la pena starci.

  4. arielisolabella 22 marzo 2014 a 15:20 #

    Ohh ho smesso da tempo di sforzarmi di mostrarmi intelligente.io sono intelligente! 🙂 e poi preferisco essere sottovalutata …ti frego meglio quando voglio! I tuoi pesci sono stupendi.davvero!

    • massimolegnani 22 marzo 2014 a 18:29 #

      La tua strategia della sottovalutazione per colpire di rimbalzo assomiglia molto alla mia del fesso..solo che a me, al momento buono manca il rimbalzo 🙂
      ml

      • arielisolabella 22 marzo 2014 a 18:44 #

        Scommetto che sei giovane 🙂 … Il colpo velenoso di coda viene mettendo su rughe… 😦

      • massimolegnani 22 marzo 2014 a 19:21 #

        Hai perso la scommessa, mi spiace doppiamente 🙂

        Date: Sat, 22 Mar 2014 16:44:41 +0000 To: agilulfo_@hotmail.it

      • arielisolabella 22 marzo 2014 a 20:44 #

        Vedi cosa succede usando L antirughee! 😀

  5. tramedipensieri 22 marzo 2014 a 15:46 #

    Lavorare stanca: meglio non perder tempo a fingere 😉

    ciao
    .marta

    • massimolegnani 22 marzo 2014 a 18:31 #

      Ma fingermi fesso mi riesce cosi’ naturale che non e’ una fatica 🙂
      ciao
      ml

  6. gelsobianco 22 marzo 2014 a 19:58 #

    Non è un modo intelligente per sembrare meno fessi il fingersi più fessi di quanto si sia!
    Inutile, poi, che tu adotti strategie, ml! Credimi.
    Io, ormai, ti conosco e ti so… 😉

    Non mi piace il tastino “mi piace”. Decisamente meglio, più onesto, più chiaro, quello del “non mi piace” se ci fosse! E non c’è…

    Io adoro Simenon e vorrei tanto lui avesse scritto più romanzi, ancora di più, tralasciando di perdere tempo ed energie con Maigret! Sono d’accordo con te sul numero dei lettori che sarebbe sceso. Io, però, avrei avuto più Simenon da apprezzare con tutta me stessa.

    Il pesce, ml, ormai, puzza. Decisamente sì. Sono sincera.
    Le lische sono ancora in ottimo stato. 🙂 Devo ammetterlo.

    Sorrido a te ed al tuo pesce fesso 4… con la mascherina!
    gb

    • massimolegnani 22 marzo 2014 a 22:34 #

      Sulla strategia del fesso dissento da te, forse perché a fare l’intelligente in prima battuta non sono preso sul serio 🙂
      Ciao
      ml

      • gelsobianco 22 marzo 2014 a 22:40 #

        tu non hai bisogno di fare l’intelligente in prima battuta, ml!
        tu sei intelligente!
        ciao
        gb

      • massimolegnani 22 marzo 2014 a 23:02 #

        ecco, vedi che funziona la mia strategia!!:-) Date: Sat, 22 Mar 2014 20:40:37 +0000 To: agilulfo_@hotmail.it

      • gelsobianco 22 marzo 2014 a 22:43 #

        e mi sento io fessa invece così! 😉

      • massimolegnani 22 marzo 2014 a 23:05 #

        no, dai.mettiamola cos…siamo allo stesso livello di intelligenza 🙂

        Date: Sat, 22 Mar 2014 20:43:25 +0000 To: agilulfo_@hotmail.it

  7. Harley Quinn 22 marzo 2014 a 21:55 #

    Dire che non ti piace il “mi piace” è un modo furbo per avere il commento. Non nel tuo caso, non ti serve (che furba ruffiana che sono).
    Arlecchina

    • massimolegnani 22 marzo 2014 a 22:54 #

      ahah, arlecchina furbetta e maliziosa, forse mi hai beccato 🙂 ma se il mio scopo è quello, è del tutto inconscio. in realtà quando trovo un brano che mi coinvolge, io ho bisogno di dirlo a parole, ma dovrei capire che non siamo tutti uguali.
      ciao
      ml

      • Harley Quinn 22 marzo 2014 a 23:14 #

        non sono furba purtroppo e nemmeno brava a fare le battute 😛
        Molto meglio le parole di un “mi piace”, sono d’accordo 🙂
        Preferisco seguire pochi blogger ma dare tutta l’attenzione al testo, rifletterci e lasciare un pensiero.
        Buona serata
        arlecchina

      • massimolegnani 22 marzo 2014 a 23:24 #

        :-)ciao simpatica

        Date: Sat, 22 Mar 2014 21:14:41 +0000 To: agilulfo_@hotmail.it

  8. Claudiappì 22 marzo 2014 a 22:26 #

    “Un ufficio dove entrare e uscire trafelati”, hai ragione, come se non bastassero quelli reali.

    • massimolegnani 22 marzo 2014 a 22:56 #

      vero! di uffici, lavori, obblighi ce n’è abbastanza 🙂
      un saluto
      ml

  9. graziaballe 23 marzo 2014 a 01:24 #

    mumble mumble…sulla prima non mi fingo, che son naif io.
    sulla seconda sorrido xke volevo toglierlo tanto mi pare inutile (c è ki ti clicca mi piace dopo nemmeno 3 secondi netti che hai postato..dico, nemmeno il tempo di leggerlo!!), ma non son riuscita.
    sulla terza concordo, anche se adoro Maigret.
    🙂

    • massimolegnani 23 marzo 2014 a 11:32 #

      Grazia, naif intelligente o naif…fessa? io penso come me un miscuglio ben dosato delle due cose, che non c’è niente di più simpatico che essere un po’ scemi. 🙂
      un abbraccio
      ml

      • graziaballe 23 marzo 2014 a 23:37 #

        Mha! come mi inton(n)a spesso M. “che Tonnna seeeiiii, in ogni cosa che faiiii”…dici c è di che sentirsi orgogliose eh?!? 🙂

      • massimolegnani 24 marzo 2014 a 10:20 #

        in un certo senso s, orgoglio tuo, se il ton(n)o suo esprime affetto per la naif che sei:-)

        Date: Sun, 23 Mar 2014 21:37:17 +0000 To: agilulfo_@hotmail.it

  10. Nerina 23 marzo 2014 a 08:02 #

    (spesso mi chiedo se abbiano senso i non commenti, che sembrano commenti e non lo sono– però davvero è un gioco d’attenzione, e a volte, a me, succede, lì da me, di chiedermi, di fronte a dei “mi piace” senza parola, senza sottolineatura: a sì, e cosa ti piace? fai bene tu a ridirlo: allora dimmelo: cosa ti piace? — sia la scrittura, sia la forma delle cose (le rose, i versi che poi prendono le righe, la morale, la scossa un po’ immorale, l’immaginario che applichiamo quando leggiamo, o divoriamo, o frettolosamente percorriamo, come dei vicoli un po’ stretti, troppo bui, maleodoranti, dal pavimento incerto…) ecco, ti metto uno scritto intero, e mi riservo lo scandalo che pure infastidisce di me di metter solo un piccolo mi piace, quando il commento appesantisce, non dice, non tormenta. Bacio

    • massimolegnani 23 marzo 2014 a 11:41 #

      cara Nerina, sei sempre bella, quando parli e quando taci. Che quando trovo un tuo “mi piace” muto, io ho la presunzione di sapere esattamente cosa mi stai dicendo, mi stai dicendo soprattutto una condivisione silenziosa. Ma non è per tutti i like così. Pochi giorni fa ho ricevuto da una stessa blogger tre like. ero contento perchè riguardavano tre brani lontani dall’attenzione. poi mi sono accorto che i tre segnali erano racchiusi nell’arco di pochi secondi e allora capisci…
      tornando a noi è bello questo nostro comparire, sparire, tacere, reincontrarci e scoprire che sappiamo sempre parlarci, anche in silenzio.
      un bacio a te

      • Nerina 23 marzo 2014 a 19:59 #

        (pensa, che poi questo commento a te l’ho slavato come nota su bergassestress– se la guardi lì, ci trovi una buffa citazione cinematografica–

      • massimolegnani 24 marzo 2014 a 10:16 #

        una citazione che innesca l’immaginario e sposta il punto sull’opposto del “mi piace” frettoloso, la lettura “fisica”, partecipe

        Date: Sun, 23 Mar 2014 17:59:06 +0000 To: agilulfo_@hotmail.it

      • gelsobianco 24 marzo 2014 a 11:41 #

        a proposito di lettura “fisica” e molto partecipe, ml, mi ritorna subito alla mente il tuo racconto bello “cercasi lettrice appassionata” che mi dà sempre una emozione più che profonda.
        gb

      • massimolegnani 24 marzo 2014 a 11:50 #

        e io a quello che pensavo:-)

        Date: Mon, 24 Mar 2014 09:41:40 +0000 To: agilulfo_@hotmail.it

  11. penna bianca 23 marzo 2014 a 17:53 #

    Che bell’idea fingersi fesso. Grazie. Da domani comincio anch’io 😉

  12. Prishilla 24 marzo 2014 a 10:40 #

    E io mi chiedo, pigramente, cosa lega le tre lische? e sarà che aprile, che fa dolce il dormire, ormai è alle porte, ma quel che per primo mi viene in mente è che c’è un intelligente impigrirsi a volte, che rende pur degne certe scorciatoie 😉
    Prish

    • massimolegnani 24 marzo 2014 a 11:56 #

      sono lische separate, pensieri, più o meno fuggevoli, in ordine sparso. non hanno la dignità di diventare racconto così li raccolgo a piccoli mazzi sotto il pesce fesso.
      🙂
      ciao Prish,
      ml

      • Prishilla 24 marzo 2014 a 13:54 #

        … sicuro che siano separate?? 😉

  13. bakanek0 24 marzo 2014 a 14:20 #

    Mi divido serenamente in momenti di squisita intelligenza e altri di incredibile fesseria…così, per non fare permali.
    Ah, sul mi piace so che sei inflessibile, perciò non proferisco parola!
    Bello, Simenon…

  14. ire 24 marzo 2014 a 18:25 #

    Anche a me il “mi piace” non mi piace! Però non toccarmi Maigret, l’idolo di mia nonna nono. Mia mamma ha cucito i vestiti per la moglie di Simenon, sai? Piccolo il mondo

    • massimolegnani 24 marzo 2014 a 22:39 #

      Mai deludere le nonne, le lascio volentieri tutti i maigret in cambio dei romanzi 🙂
      Ciao

  15. tempodiverso 24 marzo 2014 a 21:14 #

    il bello è quando capita di essere realmente fessi, pensando di essere intelligenti!
    può capitare 🙂

  16. monika santi 24 marzo 2014 a 21:17 #

    quella di simenon spacca !!!!!! 🙂 (nella sua a mio avviso inopinabilità)

    strategie: l’ho sempre sospettato, domani ci provo poi ti so dire…..

    assenza: se assentandomi trovo lische al ritorno, devo mancare con frequenza.

    • massimolegnani 24 marzo 2014 a 22:45 #

      Prova la strategia, ma devi essere credibile, non basta dire signori, sono fessa 🙂
      ciao monica
      ml

  17. ogginientedinuovo 25 marzo 2014 a 21:33 #

    Mi piace, ma temevo che mettere il “mi piace” muto mi facesse scoprire come fessa vera e non come fessa-intelligente… Per ora, senza Maigret, ho letto solo L’assassino e mi è piaciuto veramente molto. Un po’ con Maigret e un po’ senza, farò così 😉 Ciao!

    • massimolegnani 25 marzo 2014 a 23:43 #

      “Colpo di luna” quando vorrai leggere un altro simenon senza maigret.
      Ciao, benarrivata 🙂
      ml

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: