lische di pesce fesso 13

15 Giu
foto by c.calati

foto by c.calati

In viaggio:     500 km a costeggiare il mare e neanche un bagno. Imperdonabile! Dovrò tornarci a rimediare.

Sul palcosceMico:        ho recitato me stesso fingendo di essere altro.

In cucina:    di guardia ai pentoloni a che il bollore non tracimi assisto  al lento trapassare delle albicocche in marmellata. Il mio incanto compensa una carenza, da bambino  marmellata era un barattolo comprato alla Cooperativa Avanti.

Annunci

13 Risposte to “lische di pesce fesso 13”

  1. mia_euridice 15 giugno 2015 a 07:19 #

    Anche mia madre prepara in casa la confettura. Ché si dice marmellata solo quando riguarda gli agrumi.

    • massimolegnani 15 giugno 2015 a 08:36 #

      credevo fossero solo gli inglesi a distinguere la marmellata d’arance dalle altre ed ero convinto che in italiano i due termini, marmellata e confettura si riferissero alla diversa consistenza del prodotto finale, presenza di pezzettoni di frutta nella prima, maggior omogeneità fluida nella seconda.
      ml

  2. tramedipensieri 15 giugno 2015 a 09:59 #

    Anche io l’ho capita qualche tempo fa la differenza tra marmellata e confettura. Pensavo fossero due modi distinti per indicare la stessa cosa…

    buona giornata
    .marta

    PS: …. guardare il mare e non tuffarsi..è dura eh…

    • massimolegnani 15 giugno 2015 a 10:58 #

      …è dura e vergognosa. Ma ho un’avversione atavica per l’acqua fredda! 🙂
      ciao .marta
      ml

  3. menteminima 15 giugno 2015 a 15:02 #

    Cielo, abbiamo recitato la stessa parte sullo stesso palcosceMico!

  4. gelsobianco 16 giugno 2015 a 12:28 #

    Il mio scopo non è insegnarvi a recitare, il mio scopo è aiutarvi a creare un uomo vivo da voi stessi.
    (Konstantin Stanislavskij)
    gb
    palcosceMico 🙂

    • massimolegnani 16 giugno 2015 a 17:00 #

      non era l’actor’s studio, ma il risultato è stato quello che si era prefisso Stanislasvkij 🙂
      ciao gb,
      ml

  5. Stefi 16 giugno 2015 a 23:25 #

    c’è poco da fare
    c’è chi è da monti
    e chi da mare

    • massimolegnani 17 giugno 2015 a 10:20 #

      vero, ma non è così semplice
      a me piace il mare da guardare dall’alto di una scogliera
      o da ammirarne la limpidezza da una spiaggia solitaria
      però ha il difetto di essere troppo bagnato e freddo
      🙂
      ml

      • Stefi 17 giugno 2015 a 22:56 #

        🙂

  6. Enzorasi 18 giugno 2015 a 16:07 #

    Su quale tratto di costa eri?

    • massimolegnani 18 giugno 2015 a 17:10 #

      Corsica occidentale e Sardegna settentrionale, belle e invitanti.
      Ciao Enzo,
      ml

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: