al di là delle foglie

15 Set
c.calati

                                                              c.calati

 

 

 

Al di là delle foglie che rattrappite tremano alla prossima caduta c’è ancora estate, appena oltre la strada. Basterebbe uno sguardo indietro al cielo a far tornare nera la mia barba. 
Ma poi ricordo il sole sulle cose, una mancanza di pietà la troppa luce, non c’era buio nemmeno nelle tane, la frenesia della calura, la pioggia avara.
Così mi adeguo al ritmo dettato dalle piante, loro sanno quando è autunno, scricchiolano le foglie, s’accartocciano, come un avvertimento a non fidarsi del bel tempo.  Va bene bianca la mia barba, presto saprà di caldarroste, sarà bambagia morbida, confusa nella nebbia.

Annunci

36 Risposte to “al di là delle foglie”

  1. francescopicciotto 15 settembre 2016 a 09:58 #

    molto bella…la sento profondamente mia…

  2. cheocchigrandi 15 settembre 2016 a 11:30 #

    Va bene così.

  3. SoloG. 15 settembre 2016 a 11:56 #

    E’ il giusto tempo, il tempo giusto

  4. lamelasbacata 15 settembre 2016 a 14:54 #

    La natura conosce il senso profondo del tempo molto meglio di noi

    • massimolegnani 15 settembre 2016 a 15:48 #

      infatti..appena il tempo di postarlo e s’è messo a piovere 🙂
      ciao Mela,
      ml

  5. miaeuridice 16 settembre 2016 a 08:06 #

    La saggezza degli alberi non ha uguali.

  6. artepsychesabinablogspotit 16 settembre 2016 a 11:41 #

    Lasciare che l’autunno sia, affidarsi alla stagione che deve arrivare, “farsi navigare” dal verso del vento, a volte penso che il nostro eccessivo desiderio di interferire con il corso delle cose sia all’origine di gran parte del male di vivere.
    Un abbraccio, anche alla tua sempre bella scrittura,
    S.

    • massimolegnani 16 settembre 2016 a 12:33 #

      La penso come te, troppo spesso non accettiamo il corso naturale dell cose, lo scorrere inesorabile del tempo.
      Un abbraccio a te, Sabina.
      ml
      (grazie)

  7. Tati 16 settembre 2016 a 15:14 #

    è il semplice andare… la natura lo sa…
    😉

    • massimolegnani 16 settembre 2016 a 17:13 #

      esatto! la natura lo sa, noi un po’ meno 🙂
      ciao Tati
      un sorriso
      ml

  8. Alidada 17 settembre 2016 a 00:33 #

    bella questa immagine variegata in divenire, tra il passato e il presente, tra i colori caldi dell’estate e l’autunno delle foglie. Accettarsi per quel che si è, è questo l’importante. Bentrovato viandante della rete 🙂

    • massimolegnani 17 settembre 2016 a 00:36 #

      grazie 🙂
      ben arrivata qui
      ml

      • Alidada 17 settembre 2016 a 00:37 #

        è un bel posto “qui” 🙂 mi piace molto

      • massimolegnani 17 settembre 2016 a 00:43 #

        sei gentile 🙂
        buonanotte

      • Alidada 17 settembre 2016 a 00:46 #

        grazie 🙂 Tornerò a trovarti con piacere. Buonanotte

  9. alessialia 17 settembre 2016 a 13:13 #

    il tempo rotola e va… basta non corrergli dietro… magari inverte la rotta e per una volta si trova lui a correre dietro a noi… gli verrebbe il fiatone… la barba bianca si, è rassicurante! e anche fascinosa!

    • massimolegnani 17 settembre 2016 a 16:30 #

      Non corriamogli dietro e speriamo ci venga incontro lui 🙂
      ciao alessia
      ml

      • massimolegnani 17 settembre 2016 a 16:33 #

        P.S. la mia barba ti ringrazia 😄

      • alessialia 17 settembre 2016 a 16:52 #

        e anche stavolta mi hai stupito! senti io mi siedo… cosi il tempo mi gira intrno e prima o poi si stanca e poi vuole giocare a giro giro tondo per cadere a terra e sedersi! 😀

      • massimolegnani 17 settembre 2016 a 18:34 #

        eheh, un abbraccio a te

  10. gelsobianco 18 settembre 2016 a 02:38 #

    “Va bene bianca la mia barba, presto saprà di caldarroste, sarà bambagia morbida, confusa nella nebbia.”
    il giusto, anche se non facile, affidarsi al naturale scorrere delle cose.
    sempre belle le tue immagini, sia quelle scritte, sia quelle fotografate

    ti tiro la barba bianca.
    a me quella nera non piace
    (so che è un OT, ma tu mi perdoni!)

    🙂
    gb

    • massimolegnani 18 settembre 2016 a 09:21 #

      Già, non è facile ma alla lunga è il modo migliore per affrontare la vita
      Buona domenica gb
      ml
      (perdonata, ma non tirare forte :))

      • gelsobianco 18 settembre 2016 a 17:17 #

        Un pochino tiro forte.
        Un pizzico di dolore, sì sì 😉
        Un sorriso birichino
        gb
        Buon pomeriggio, ml

      • massimolegnani 18 settembre 2016 a 21:30 #

        🙂

  11. mrsbean73 20 settembre 2016 a 15:15 #

    Che bello! Era tanto che non passavo a trovarti ed è sempre un piacere leggerti. La natura ha i suoi cicli, lei sa, sta a noi adeguarsi ai suoi tempi e colori 😉 un buon pomeriggio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: