ci sono luoghi

19 Mar

by web

Ci sono luoghi dove arrivo errando, come Colombo con le Indie. È un’America ogni volta. Ci sono luoghi che non mi appartengono, una nuca nuda per esempio, ma che sento miei per scelta ignota a tutti. Luoghi come quel breve tratto di prato prima dei castagni, chissà quanti ci sono già passati e ci sarà pure un proprietario, ma camminandoci diventa mio ogni filo d’erba sotto i piedi, peluria al collo sotto i polpastrelli. Ci sono luoghi, la gola offerta per esempio, a rischio scempio, ruspe alla collina, coltelli, ma io ho occhi e tocchi delicati come accarezzassi una betulla.

Advertisements

42 Risposte to “ci sono luoghi”

  1. lamelasbacata 19 marzo 2017 a 11:55 #

    Ci sono luoghi e paesaggi dell’anima dove più che una mappa è la delicatezza a guidare il percorso

    • massimolegnani 19 marzo 2017 a 18:03 #

      ..e noi ci lasciamo guidare fiduciosi 🙂
      Un abbraccio, Mela.
      ml

  2. luminariasprecata 19 marzo 2017 a 12:07 #

    Si chiamano luoghi dell’anima, lì c’è quella pace che anela dentro di noi.

  3. rodixidor 19 marzo 2017 a 12:18 #

    Bello, non ho mai accarezzato una betulla, ma credo di aver capito il senso.

    • massimolegnani 19 marzo 2017 a 18:07 #

      Il tronco di betulla e’ come il collo delle donne: ondeggia con grazia
      Ciao rodix 🙂
      ml

      • rodixidor 19 marzo 2017 a 20:10 #

        Non si finisce mai di imparare sulla … arboricultura 😉

      • massimolegnani 19 marzo 2017 a 21:30 #

        ..che non a caso e’ femminile 🙂

  4. tramedipensieri 19 marzo 2017 a 14:32 #

    Si scrive “luoghi” si legge emozioni…

  5. Stefi 19 marzo 2017 a 19:13 #

    In questi giorni è l’aria. La sento mia come questi tuoi luoghi.

    • massimolegnani 19 marzo 2017 a 19:54 #

      Si’ c’e’ come una suggestione nell’aria
      Ciao Ste’
      un sorriso
      ml

  6. blogcambiopasso 19 marzo 2017 a 20:38 #

    Molto bello il paragone e anche la sensazione che trasmette.

  7. Daniela 19 marzo 2017 a 21:33 #

    talvolta la provo, ed è qualcosa di irrazionale ma assai speciale la sensazione che può trasmettere un luogo o un’oggetto preciso con cui si stabilisce una reciproca appartenenza.Ciao Massimo
    Daniela

    • massimolegnani 19 marzo 2017 a 22:56 #

      Si e nella suggestione si mescolano oggetti, luoghi, corpi.
      Ciao Daniela
      un sorriso
      ml

      • Daniela 20 marzo 2017 a 10:46 #

        Buondì Massimo, e visto che è lunedì buona settimana 🙂
        Daniela

      • massimolegnani 20 marzo 2017 a 12:29 #

        A te 🙂

  8. lucilontane 20 marzo 2017 a 00:03 #

    A una gola offerta quello che fa la differenza é chi la sfiora.

    • massimolegnani 20 marzo 2017 a 01:24 #

      sì, e intanto chi l’ha offerta ha dato fiducia
      un abbraccio, luci
      ml

  9. Tati 20 marzo 2017 a 12:01 #

    In fondo i luoghi appartengono a tutti e a nessuno… o forse a chi sa viverli, chi li sente dentro…
    Buona giornata

    • massimolegnani 20 marzo 2017 a 12:26 #

      ..e a me piace la geografia fisica 🙂
      buona giornata a te, Tati
      ml

      • Tati 20 marzo 2017 a 12:35 #

        è viaggiare in punta di dita…

      • massimolegnani 20 marzo 2017 a 13:40 #

        sì, la punta delle dita, che siano su una pagina d’atlante, su una pelle o su una corteccia bianca è sempre un viaggio nella geografia 🙂

      • Tati 20 marzo 2017 a 15:06 #

        … in fondo è proprio con due dita che mimiamo la camminata 😉

      • massimolegnani 20 marzo 2017 a 15:07 #

        perfetto!
        🙂

  10. gelsobianco 21 marzo 2017 a 02:54 #

    “ma io ho occhi e tocchi delicati come accarezzassi una betulla.”
    a te offrirei la gola con fiducia, senza paura.
    a te la darei con emozione.

    un sorriso vero, ml
    gb

    • massimolegnani 21 marzo 2017 a 09:53 #

      Sei una bella persona piena di fiducia, gb
      Buona giornata con un sorriso
      ml

      • gelsobianco 21 marzo 2017 a 23:43 #

        Mi sento tanto “una betulla” io.
        E tu come potresti far male a una betulla con il tronco simile alla gola femminile?

        Grazie, ml.
        E’ bello aver fiducia…
        🙂
        gb

      • massimolegnani 22 marzo 2017 a 00:46 #

        non potrei mai far male a una betulla 🙂
        buona notte gb

      • gelsobianco 21 marzo 2017 a 23:45 #

        Ed è bello sentire emozione viva…
        gb:)

      • massimolegnani 22 marzo 2017 a 00:47 #

        sicuramente 🙂

      • gelsobianco 22 marzo 2017 a 01:32 #

        No, non potresti mai far male a una betulla tu, no.

        Buona notte, ml
        Grazie sempre per la poesia e la musica che io sento nei tuoi scritti.
        gb
        I miei commenti sono sempre immediati e seguono i tuoi “versi” e le tue “note”… 🙂

      • massimolegnani 22 marzo 2017 a 01:36 #

        grazie a te per la sensibilità con cui (mi) leggi 🙂

      • gelsobianco 22 marzo 2017 a 01:48 #

        🙂
        gb

      • massimolegnani 23 marzo 2017 a 18:15 #

        🙂

  11. Sabina 21 marzo 2017 a 17:13 #

    Sono i luoghi dove siamo in parte, anche in piccolissima parte, ma comunque parte.
    Mi piace pensare tu abbia descritto (anche) “il senso d’insieme” dell’universo, che poi è proprio in questo momentaneo riconoscersi parte del particolare e del tutto.

    • massimolegnani 21 marzo 2017 a 17:50 #

      sì, Sabina, da uno all’altro di noi cambiano le Indie, le gole, le betulle, ma i “luoghi” sono i medesimi per me, per te e per tutti quelli che attraversano il mondo con emozione.
      un abbraccio
      ml

  12. alessialia 23 marzo 2017 a 00:06 #

    I sono luoghi… come quegli attimi sospesi che fanno tremare l’attimo subito prima di lanciarsi… subito prima di una carezza, un respiro, un sussurro, un bacio…
    Ci sono luoghi inafferrabili in cui andiamo a piedi nudi con la delicatezza di chi vuole rimanerci!

    • massimolegnani 23 marzo 2017 a 01:38 #

      sì, luoghi da piedi nudi e animo leggero, luoghi-rifugio, dentro e fuori di noi
      un abbraccio Alessia
      ml

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: