terra madre

30 Dic

lo ripropongo da creandoutopie.wp

CREANDOUTOPIE

by web

Quando fu il suo turno, afferrò anche lui una manciata di terra. Umida e fredda, la tenne stretta nel pugno come a scaldarla e all’ultimo istante, anziché spargerla nella fossa, se ne riempì le tasche del cappotto, quasi furtivamente.

View original post 250 altre parole

10 Risposte a “terra madre”

  1. Giuliana 30 dicembre 2017 a 19:17 #

    ma che bello! ❤

  2. Primula 30 dicembre 2017 a 21:42 #

    Quanta dolcezza!

    • massimolegnani 30 dicembre 2017 a 22:49 #

      Contento dell’apprezzamento
      Buona serata, Primula
      ml

      • Primula 31 dicembre 2017 a 00:39 #

        Buon Anno, Massimo.

      • massimolegnani 31 dicembre 2017 a 00:52 #

        grazie, auguroni a te 🙂

  3. francesca01 30 dicembre 2017 a 22:07 #

    bella davvero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: