Archivio | mille caratteri, più o meno RSS feed for this section

glicine in fiore

27 Apr

c.calati

 

 

Te ne accorgi una mattina all’improvviso, prima ancora di aprire le ante del terrazzo, prima di cogliere nell’aria un profumo differente, te ne accorgi senza accorgertene, mentre sei intento alla silenziosa colazione: un ronzio incessante, per nulla molesto, ti entra nell’orecchio come una musica lontana e ti annuncia che il glicine è fiorito. Continua a leggere

Annunci

il rosso non è un colore

7 Mar

c.calati

 

 

Rosse erano le piazze, di bandiere e fazzoletti al collo, quando inseguivamo un’idea astratta e calda da proteggere nel pugno come un uccellino. Continua a leggere

al meno uno

2 Mar

by c.calati

 

 

Quell’unico grado in negativo è il minimo insindacabile a poter dire pedalo sottozero, in un entusiasmo che sa di piccola avventura.  Scricchiola il ginocchio, ghiaccia il vapore sopra i baffi, s’intirizziscono le dita dentro ai guanti, ma ho il cuore al caldo e un sorriso divertito per la sfrenatezza dell’idea. Continua a leggere

la lettrice

9 Gen

CREANDOUTOPIE

letture1

Per quanto mi alzassi presto al mattino e mi affrettassi a ciabattare sulla sabbia, la trovavo già in spiaggia.

View original post 137 altre parole

di vecchi alberghi di periferia

4 Gen
IMG_1357

by c.calati

 

 

Ho nostalgia in inverno delle squallide stanze dove mi rifugio d’estate, quando spossato dal tanto pedalare cerco qualcosa adatto al mio viaggiare leggero tra antichi borghi e laghi assonnati. Continua a leggere

circo di scrittura

26 Dic

by web

 

 

 

A volte è una cavalla, la parola, che agile volteggia in tondo sotto il tendone. Sul suo dorso scuro piroetta una ballerina per lo stupore di un pubblico bambino. Raccoglie applausi l’uomo in cilindro e rosso frac che con la frusta lunga ha scandito il ritmo del galoppo come fossero versi di poesia. Continua a leggere

e tu?

13 Lug
img_0253

by c.calati

 

 

L’intermittenza affettiva dei gatti, la malinconia degli asini, la bellezza sperperata del pavone, l’euforia fedele dei cani, la saggezza solitaria delle capre, Continua a leggere